Archivio

Archive for gennaio 2010

Primo invio di soldi e resoconti da Haiti

31 gennaio 2010 Lascia un commento

La raccolta straordinaria che ColorEsperanza ha attivato dopo il terremoto che ha colpito Haiti il 12 gennaio ha trovato un grandissimo riscontro tra molti privati e molte associazioni che hanno scelto di sostenere azioni dirette, gestite da dominicani o haitiani, che stanno comprendo zone difficilmente raggiunte dagli aiuti internazionali. Grazie all’aiuto di moltissime persone abbiamo superato quota 15.000 euro raccolti e non intendiamo fermarci. Nei prossimi giorni con la collaborazione di altre associazioni organizzeremo una serie di iniziative che, oltre alla raccolta fondi, puntano ad informare rispetto alla realtà haitiana.

Martedì 26 gennaio abbiamo effettuato un primo bonifico al Centro Bonò di 3.000 € (vedi bonifico), mentre il direttivo aperto che si è tenuto giovedì 28 ha deliberato l’invio di altri 4.000 € al Centro Bonò e di 3.000 all’Hogar Virgen de Lourdes (bonifici effettuati il 3 febbraio, vedi estratto conto). Una donazione privata di 300 € è stata inviata già all’Hogar tramite una persona di fiducia. Stiamo anche verificando con i nostri contatti dominicani la possibilità di includere una terza realtà da sostenere. Aggiornamenti prossimamente sul sito.

Qui di seguito vi presentiamo un video di Mario Serrano, il direttore del Centro Bonò, attualmente di base a Port-au-Prince e alcune foto inviateci di Sergio Badillo, che ha prestato servizio come volontario per una settimana ad Haiti come medico, socio di ColorEsperanza.

Leggi tutto…

Annunci

ColorEsperanza sarà presente a I giorni del volontariato

29 gennaio 2010 Lascia un commento

Sabato 30 e domenica 31 gennaio
ColorEsperanza sarà presente a I giorni del volontariato,
Mostra-presentazione delle associazioni di volontariato milanesi.
dalle ore 10.00 alle ore 18.30
Palazzo delle Stelline
Corso Magenta 61, Milano.

Saremo presenti con i nostri volontari presso lo Stand di Fratelli dell’Uomo.
E’ un’occasione importante per conoscerci e aderire all’Associazione.

Come si stanno organizzando gli aiuti ad Haiti

24 gennaio 2010 1 commento

In questi giorni ci sono giunte diverse notizie da Haiti. L’informazione nazionale parla ancora di difficoltà nella gestione degli aiuti, buona parte di questi problemi derivano dal fatto che questi siano gestiti senza il coinvolgimento della popolazione locale. Il Centro Bonò, al quale destiniamo parte dei fondi che stiamo raccogliendo, ha organizzato a Port-au-Prince, ma anche a Léogane e Jacmel, un sistema che prevede l’inclusione degli abitanti nella distribuzione ed ha abilitato 7 centri di aiuto. Qui sotto vi raccontiamo nei dettagli il loro lavoro sperando di poter così mostrare che un metodo diverso è possibile. (Scarica il post in formato pdf)

Leggi tutto…

Resoconto da Haiti del direttore del Centro Bonò

22 gennaio 2010 1 commento

Il Centro Bonò è una delle realtà che ColorEsperanza ha scelto di sostenere dopo il terremoto di Haiti. Il suo direttore, Moreno, si trova da qualche giorno a Port-au-Prince e ci ha inviato una lettera sull’andamento delle attività. Ribadiamo la nostra scelta di aiutare solo associazioni dominicane o haitiane che lavorino insieme alla popolazione colpita. Chi volesse contribuire lo può fare tramite Paypal o bonifico bancario specificando la causale “Emergenza Terremoto”.

Leggi tutto…

Domenica 24 Gennaio 2010, raccolta offerte per Haiti

21 gennaio 2010 Lascia un commento

Domenica 24 gennaio 2010 presso la Parrocchia di S.Maria Ausiliatrice di via della Ferrera 11 a Milano dalle h. 10.00 alle h. 12.00 sarà presente Coloresperanza  pro Haiti, le offerte raccolte  saranno devolute a sostenere i due progetti in atto.

 

Leggi tutto…

Oggi in radio per raccontare di Haiti e degli aiuti possibili

20 gennaio 2010 Lascia un commento

Oggi dalle 19.00 alle 20.00 il presidente di ColorEsperanza Roberto Codazzi sarà ospite della trasmissione Persona e Città della radio RCS ascoltabile in streaming dal sito www.rcs939.it. Il titolo della puntata è “La terra si è mossa perchè gli uomini guardassero verso Haiti“. Oltre agli aggiornamenti dall’isola cercheremo anche di tracciare il percorso storico ed economico che ha portato Haiti ad essere lo stato più povero delle americhe.

Segnaliamo anche gli articoli apparsi su virgilio.it nel quale raccontiamo le notizie che ci giungono dai nostri partner e quello apparso ilrestodelmichelino.it sito che ha anche contribuito alla nostra raccolta fondi straordinaria.

Ricordiamo che tutti i fondi raccolti per l’emergenza sono destinati al 100% alle realtà che operano sul territorio, chi volesse aiutare ColorEsperanza a sostenere le spese bancarie e di gestione (per quanto minime queste siano) può diventare socio.

Rilanciamo infine un appello che ci giunge da un amico italiano che da tempo lavora in Repubblica Dominicana: cerchiamo medici volontari, che si fermino almeno un paio di settimane sulla frontiera tra RD e Haiti e anche a Port-au-Prince: anestesisti, ortopedici, chirurghi, radiologi.. Servono anche infermieri. Per informazioni info@coloresperanza.org

Foto inviate dal Centro Bonò

19 gennaio 2010 Lascia un commento

Nelle foto inviate dagli operatori del Centro Bonò si vedono Jimanì, alla frontiera con Haiti, Port-au-Prince e la città di Jacmel. Qui il racconto del direttore del Centro.

Categorie:Racconto Tag:, , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: