Home > Racconto > ColorEsperanza saluta doña Dedè Mirabal

ColorEsperanza saluta doña Dedè Mirabal


Alle 20 italiane di oggi è morta doña Dedè Mirabal, sorella di Patria, Minerva e Maria Teresa, membri della resistenza contro il dittatore Rafael Trujillo e da questi uccise nel 1960. Unica sopravvissuta, dopo che anche il marito di Minerva perse la vita lottando contro i marines americani che successivamente invasero l’isola, ha cresciuto i propri figli e quelli delle sorelle con i valori della pacificazione e della solidarietà, rifiutando sempre la politica dell’odio. E stata ideatrice e direttrice del museo dedicato alle sorelle e lì ha incontrato diversi gruppi di volontari di ColorEsperanza in visita a Salcedo.
Il figlio è stato vicepresidente della Repubblica Dominicana ed è attuale Ministro dello Sport, con lui ColorEsperanza sta pianificando un’importante collaborazione. Roberto e Gladis si sono riuniti con lui proprio a casa della madre pochi giorni fa.
Nel Calendario di ColorEsperanza, proprio nel mese di febbraio che inizia oggi, è ritratto il murales in cui appaiono tutte e quattro le sorelle Mirabal, doña Dedé è la prima sulla sinistra.
Tutta ColorEsperanza è vicina alla famiglia per la scomparsa.

febbraio

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: