Archivio

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

sabato 10 giugno 2017 , Sabato di Lambrate : la piazza sarà riqualificata!

7 giugno 2017 Lascia un commento

 ( per saperne di piu’: https://www.facebook.com/vivilambrate/ )

Eccoci.. l’ultimo prima della
Pausa estiva… e forse chissà  …l’ultimo per il 2017 .. ma lasciamo il mistero , dando solo la BELLISSIMA E IMPORTANTISSIMA NOTIZIA che, dopo oltre due anni e mezzo di ViviLambrate e quasi 3 di lavoro personale  , per l’animazione territoriale e progettazione , il dialogo con il Comune di Milano a ogni livello di competenza e il Municipio3 (prima Consiglio di Zona), grazie alla tenacia e alla giusta intuizione di porre la riqualificazione di Piazza Rimembranze di Lambrate come priorità non solo per il quartiere di Lambrate, ma per la zona 3 e per Milano tutta, convinti nel concreto che migliorare le zone di periferia significhi migliorare Milano…
Eccoci, ci siamo !
La piazza Rimembranze di Lambrate sarà riqualificata e proprio sabato 10 alle 19 alle Acli, in conclusione de “Il Sabato di Lambrate”, lo presenteremo insieme ad Assessore all’urbanistica e Presidente del territorio del Municipio3!
Molto si potrà ancora definire , ma una cosa è certa: a Milano nascerà una nuova piazza.
Si, proprio come abbiamo sempre creduto , uno spazio pubblico di aggregazione, che contrasti in positivo il degrado e al contempo dia risposte ai tanti bisogni di coesione e aggregazione dei cittadini!
Per ViviLambrate e per me personalmente significa davvero tanto .
Una promessa è debito; averla mantenuta è motivo di soddisfazione non per me sola ma per la comunità , di quartiere , di zona e cittadina .
Perché conferma coi fatti che quel modo pulito, artigiano e allo stesso tempo professionale in cui non ho mai smesso di credere e praticare in 25 anni , quella che da sempre chiamo la politica con la p minuscola, non è utopia, ma possibilità concreta .
Non ci prenderemo certo tutta la “colpa”, se a Milano nascerà finalmente una nuova Piazza ; ).

Non ho mai praticato la politica con la p minuscola e la cittadinanza attiva come alternative al ruolo e al dialogo con le istituzioni.

Ma un po’ di colpa si, ci tocca : )
Molto ancora  si potrà definire , ma una cosa è certa : le istanze dal basso , se espresse e portate avanti dai cittadini in forma organizzata e con obiettivi e determinazione, possono essere accolti e diventare stimolo prezioso per le istituzioni , fino a concretizzare un risultato tutt’altro che scontato.

Grazie a quanti hanno partecipato in questi anni al Sabato di Lambrate e alle tante iniziative di ViviLambrate per il rilancio del quartiere, grazie a quanti hanno sostenuto me e questo progetto , alle persone che ci hanno lavorato e alle Istituzioni, che fra mille difficoltà dovute alla somma di fattori storico- politici , burocratici e di altra natura, hanno saputo ascoltare, accogliere , confrontarsi con la nostra rete e più in generale con la cittadinanza!

Last but not least :

Grazie alle tante realtà e persone di ViviLambrate che con me si sono spese sempre a titolo volontario,  ma con grande professionalità e motivazione, sia nell’attività di animazione che di elaborazione di proposte  e ipotesi progettuali per la riqualificazione della piazza!

Here We are.. Vi aspettiamo per festeggiare finalmente il risultato, che è punto di arrivo fondamentale ma come sappiamo anche nuovo punto di partenza, per rilanciare la partecipazione attiva dei cittadini, senza la quale non saremmo arrivati fino a qui e che resta lo scopo ultimo di questo lungo, complesso, talvolta faticoso ma sicuramente insostituibile cammino ..

A fra poco dunque : sabato 10 giugno , dalle 10 del mattino fino alle 20 con festa  in Piazza e Street market in via C. Rosso…

E soprattutto:
AL CIRCOLO ACLI DALLE 19.30 all’Assemblea pubblica organizzata da ViviLambrate per la presentazione ai cittadini , lambratesi e non ,  del Progetto del Comune di Milano – approvato dal Municipio 3 – di riqualificazione di Piazza Rimembranze di Lambrate.
Interverranno con noi l’Assessore all’Urbanistica Antonella Bruzzese e il Presidente della Commissione Territorio Dario Monzio Compagnoni 

Diffondete , partecipate e fate partecipare…
Vi aspettiamooooo!

 Helga
Categorie:Uncategorized

Energiadi Sabato 27 Maggio 2017, con Coloresperanza

30 maggio 2017 Lascia un commento

Energiadi 27 maggio 2017 : anche Coloresperanza , con altre associazioni e scuole partecipa alla produzione di “energia pulita”.

Lourdes , si diverte?

Luca, lo sportivo!

il gruppo”sportivo”

Lourdes, Patrizia, Pietro il giovane.

Fulvio e Giuseppe in competizione

il gruppo “sportivo”, quasi al completo

Categorie:Uncategorized

26 Maggio 2017, serata alternativa: cena con “sentimento”

29 maggio 2017 Lascia un commento

Serata davvero particolare alla Cantina del Gusto , Venerdi 26 Maggio 2017, a Milano, dedicata all’isola di Ispanola ( nota come Santo Domingo). Tra una portata e l’altra ha parlato l’antropologo Raul Zecca Castel della condizione degli haitiani in Repubblica Dominicana seguito da un suo video , Coloresperanza dei progetti che sostiene , la proiezione del video “En pocas palabras” presentato dalle due registe Viviana e Giorgia, Daniela Larivei del turismo alternativo e in conclusione  esibizioni di ballo dominicano.

l’antropolo Raul Zecca Castel

Viviana e Giorgia presentano il video “En pocas palabras”

Rosella e Luciano prensentano i progetti di Coloresperanza in Repubblica Dominicana

Rosella e Luciano prensentano i progetti di ColorEsperanza in Repubblica Dominicana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie:Uncategorized

La Misericordia di Piacenza sostiene il progetto “Dona un banco”

20 aprile 2017 Lascia un commento
La Misericordia di Piacenza  ha finanziato un progetto di solidarietà internazionale per lo sviluppo dei centri comunitari per l’infanzia in Repubblica Dominicana in provincia di Salcedo.

Guarda il video 

Categorie:Uncategorized

Domenica 19 marzo 2017, festa del papà, regalagli un libro

17 marzo 2017 Lascia un commento

Domenica 19 marzo e’ la del festa del papà.

E’ un’occasione per regalare un libro che racconta una bella storia, una storia che parla di solidarietà, di cose concrete che si possono fare per far si che , anche i bambini che non hanno un papà che puo’ provvedere a loro, possano contare sull’aiuto di altri papà più fortunati.

 

 

Il libro, a cura di Helga Sirchia e Claudio Larcher , e’ in libreria  per i tipi della Casa Editrice Fausto Lupetti e i proventi verranno interamente destinati alla Campagna ‘Dona un Banco!’ per sostenere la continuità della produzione dei banchi e garantirne la fornitura totalmente gratuita alle scuole più bisognose!

 

Categorie:Uncategorized

Sabato 1 Aprile 2017 ore 15 , assemblea annuale soci Coloresperanza

11 marzo 2017 Lascia un commento
L’ annuale Assemblea dei soci, si terrà,in prima convocazione venerdi 31 Marzo 2017 ore 8,00  presso via san Francesco 9 Cernusco sn,  in seconda convocazione, 
    Sabato 01 Aprile 2017
ore 15,00
presso la nostra sede operativa di via Buonarroti 59 , Casa delle Associazioni, Cermusco sN.
L’assemblea è convocata  con il seguente odg:
– approvazione bilancio consuntivo 2016
– approvazione bilancio preventivo 2017
– bilancio sociale 2016
– varie ed eventuali
Oltre che un momento formale importante  per la vita di ogni associazione,  sarà anche un momento di condivisione delle esperienze fatte quest’anno e di quelle in programma per l’anno in corso.
L’assemblea è aperta al pubblico.
Vi aspettiamo numerosi e vi ricordiamo che per votare è necessario avere rinnovato la tessera associativa 2017 , che può essere fatta secondo le modalità già comunicate via  mail dedicata alla campagna tesseramento.

La quota associativa resta invariata ed è sempre di 10 euro, per mantenere sempre la nostra Associazione aperta, vicina e accessibile il più possibile alle persone!
Come sempre sul sito troverete modulo di adesione, Statuto e indicazioni.

Le modalità per fare la tessera sono :

-per chi è già stato socio negli anni precedenti: è sufficiente versare la quota associativa con bonifico :
Codice Iban: IT 72 I 08214 32881 000000045411 , CAUSALE: nome e cognome ,QUOTA ASSOCIATIVA 2016

-per i nuovi soci (ovvero per chi non ha mai avuto la tessera ColorEsperanza):
compilare e firmare il modulo di adesione (che si trova sul sito), inviarlo in scansione via mail a info@coloresperanza.org e solo DOPO avere ricevuto nostra conferma di avvenuta accettazione del consiglio, versare la quota associativa tramite bonifico :
Codice Iban: IT 72 I 08214 32881 000000045411, CAUSALE: nome e cognome ,QUOTA ASSOCIATIVA 2016

In alternativa potrete versare la quota associativa in contante a qualsiasi membro del Consiglio Direttivo.

Vi preghiamo di darci riscontro quanto prima della vostra presenza per organizzare al meglio l’incontro.

Inoltre, in sede , Casa delle Associazioni , e’ presente il foglio di convocazione dell’assemblea che potete firmare per presa visione. Grazie

 

 

8 Marzo : Coloresperanza in piazza contro la violenza sulle donne sabato 11 marzo

24 febbraio 2017 Lascia un commento

Sabato 11 Marzo 2017 , in occasione della “festa della donna” , due iniziative contro la violenza sulle donne.

-a Lambrate con un convegno
-a  Cernusco sul Naviglio con un convegno e una mostra sulle “Grandi Donne”.

Un entrambe le manifestazioni sostenute dalle associazioni, Coloresperanza ha proposto la figura delle tre hermanas ( sorelle ) Mirabal , trucidate il 25 novembre del 1960 dal dittatore Trujillio, in Repubblica Dominicana. Dal 1999 il 25 novembre, e’ diventatala la giornata contro la violenza sulle donne.

LAMBRATE

img_4592

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CERNUSCO sul Naviglio
locandina-il-cammino-delle-donne-1-page-001

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mirabal-magesLe sorelle Patria, Minerva e María Teresa, figlie dei coniugi Mercedes Reyes ed Enrique Mirabal, nacquero e crebbero a Ojo de Agua in provincia di Salcedo, Repubblica Dominicana. Vissero la loro gioventù negli anni della dittatura trujillista, una delle più severe dell’America Latina. Quando Trujillo salì al potere, la loro famiglia (come molte altre nel paese) perse quasi totalmente i propri beni, prima nazionalizzati, poi incamerati direttamente dal dittatore nei suoi beni privati. Le sorelle Mirabal decisero negli anni ’50 di impegnarsi con decisione nei confronti della lotta contro la dittatura.

Patria Mirabal, la maggiore delle sorelle, contrasse matrimonio nel 1942 con Pedro Gonzalez Cruz, e dall’unione nacquero quattro figli: Nelson, Noris, Mercedes e Raul Ernesto.
Minerva Mirabal, donna di gran cultura e volontà di ferro, militò nella resistenza antitrujillista dal 1949. Nel 1954 si sposò con Manuel Aurelio Tavares Justo (Manolo) e i due ebbero due figli: Minou e Manolo. Minerva proseguì i suoi studi presso la facoltà di Diritto dell’Università di Santo Domingo, laureandosi in Diritto nel 1957.
Maria Teresa Mirabal studiò presso la facoltà di Ingegneria e Architettura di Santo Domingo, ottenendo il titolo di agronomo. Con le sorelle condivise l’impegno per porre fine alla dittatura trujillista. Nel 1958 si sposò con l’ingegnere Leandro Guzman, con il quale nel 1959 ebbe una figlia, Jacqueline. La ribellione e l’impegno di queste tre giovani donne di fronte alle atrocità del regime presero il via con la costituzione nel 1960 del “Movimento 14 di giugno”, sotto la direzione di Manolo Travares Justo, dove prima Minerva e poi anche María Teresa usarono come nome in codice Mariposas (“Farfalle”).

Leggi tutto…

Categorie:Uncategorized
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: