Archivio

Posts Tagged ‘2010’

Sei anni dal terremoto di Haiti

13 gennaio 2016 Lascia un commento
Carissimi socie, amici e sostenitori di ColorEsperanza
chi ci ha seguito in questi anni conosce il nostro impegno e attenzione per la causa haitiana, che i nostri progetti sostengono in diverse forme, ma sempre con un approccio di sviluppo delle risorse endogene locali e di interventi di piccole e medie dimensioni, ma di sicura efficacia, con particolare attenzione agli haitiani esuli in terra dominicana.
Un modello non necessariamente alternativo, ma sicuramente differente da quello delle grandi centrali della cooperazione internazionale.

Domani ricorrrono  sei anni dal terremoto che sconvolse Haiti.
In questi anni la situazione è sempre rimasta tristemente emergenziale e la cooperazione internazionale ha preso, spesso, decisioni discutibili, quando non palesemente fallimentari e smentite dai fatti inequivocabili, come il caso della pandemia di colera.

Alla base di questo permanente stato di emergenzialità resta la sostanziale ingovernabilità del paese.
Proprio in questi giorni si sta affrontando una nuova grave situazione politica in relazione  al ballottaggio delle elezioni presidenziali, inizialmente previsto per il 27 dicembre e poi spostato al 17 gennaio, ma l’opposizione chiede la sospensione dell’intero processo.

Vi invitiamo quindi anche quest’anno a condividere questa triste ricorrenza, che sempre ricordiamo però con l’obiettivo positivo e forte del rinnovo all’impegno e alla solidarietà!

Per meglio comprendere la complessa situazione di Haiti vi invitiamo a leggere un articolo del nostro Roberto Codazzi:

http://robertocodazzi.it/2016/01/04/disastro-e-ricostruzione-haiti-a-sei-anni-dal-terremoto/

Pubblicato il bilancio 2010 di ColorEsperanza

5 maggio 2011 Lascia un commento

Il bilancio dell’associazione è ora scaricabile dall’apposita pagina.

Oltre 5.800 euro destinati alla tutela dell’infanzia a rischio

26 febbraio 2011 Lascia un commento

In occasione del Natale 2010 ColorEsperanza ha avviato un’iniziativa volta a sostenere tre realtà che lavorano con l’infanzia. Si tratta di tre partner storici per la nostra associazione:

– Oné Respe, che, tra le altre attività, gestisce anche tre scuole comunitarie per dominicani e haitiani;

– Hogar Virgen de Lourdes, che offre un luogo di formazione e residenzialità per giovani in difficoltà economica;

– la Provincia di Salcedo, che ha avviato un programma educativo avanzato per bambini con disabilità.

Potete trovare qui i dettagli del progetto.
L’iniziativa è stata sostenuta interamente da donazioni e da attività di raccolta fondi che hanno visto coinvolte le scuole elementari di Melzo e la scuola media di Cernusco, oltre che dalla promozione e diffusione del calendario 2011 portata avanti da tutti i soci di ColorEsperanza.

Ad oggi la cifra raccolta è stata di 5.890 euro. Il direttivo ha preso la decisione di destinare immediatamente la cifra ripartendola in questo modo:

  • 3.890,00 euro ad Oné Respe per sostenere la scuola a Haina (periferia di Santo Domingo, zona colpita da un forte flusso di profughi haitiani durante tutto il 2010)
  • 2.000,00 euro all’Hogar Virgen de Lourdes per le attività di accoglienza e sostegno ai giovani, in modo particolare ai ragazzi haitiani arrivati temporaneamente nel centro negli ultimi mesi.ù

Poichè l’iniziativa non viene chiusa, anzi diventa uno dei cardini della raccolta fondi di ColorEsperanza nel prossimo periodo, il Direttivo si è impegnato a destinare una cifra significativa (di circa 1.000,00 euro) alla formazione di personale specializzato per il lavoro con i bambini disabili. Questa spesa è stata però ritenuta meno urgente delle altre e si è quindi preferito dare priorità alle prime due.

Un sentito grazie a tutte le persone e le istituzioni che hanno lavorato e continuano a farlo per permetterci di sostenere questi progetti.

Domenica 12 dicembre: proiezione di Aguas e Dominoes

8 dicembre 2010 Lascia un commento

All’interno delle iniziative del Natale Solidale di Cernusco sul Naviglio ColorEsperanza organizza la proiezione dei cortometraggi prodotti dall’associazione in questi anni con persone disabili che vivono nelle baraccopoli delle Repubblica Dominicana.

DOMENICA 12 DICEMBRE – ore 17.00
presso Vecchia Filanda, via Pietro da Cernusco

Verranno proiettati Dominoes (2008) e Aguas (2010), entrambi premiati al Festival del Cinema Nuovo con menzioni speciali da parte della Giuria.

Due incontri a Cernusco per incontrare le culture “altre”

7 ottobre 2010 Lascia un commento

All’interno del progetto di Educazione allo Sviluppo PatchWorld le associazioni ColorEsperanza, Eticomondo, CNGEI e la Scuola Media 1°-Moro propongono due serate dedicate all’immigrazione intorno a noi.

Nella prima serata, giovedì 14 ottobre, Marilena Salvarezza, responsabile Educazione allo Sviluppo di Fratelli dell’Uomo, illustrerà come la Provincia di Milano sia diventata territorio di accoglienza per nuovi migranti e, a partire da progetti realizzati nelle scuole, come sia possibile parlare di integrazione e di stranieri come risorse per tutta la società.

Nella seconda serata, giovedì 28 ottobre, guarderemo le tradizioni, la spiritualità e la quotidianità “altre” attraverso gli occhi di persone migranti che vivono nelle nostre città. In particolare ci soffermeremo su testimonianza provenienti dalla Repubblica Dominicana, dall’Algeria e dalla galassia Rom.

Dopo queste serate inizieranno dei percorsi all’interno della scuola media, dell’istituto IPSIA e dei gruppi scout CNGEI per ragionare con i ragazzi su come incontrarsi con le altre culture.

Gli appuntamenti sono in biblioteca (via Fatebenefratelli, Cernusco sul Naviglio) alle ore 21.00.

Leggi tutto…

Campagna tesseramento soci 2010

12 maggio 2010 Lascia un commento

ColorEsperanza è nata due anni fa, in questi due anni è cresciuta in fretta e sta diventando grande…

I primi mesi del 2010 sono stati intensissimi, la maggior parte delle nostre energie sono state assorbite dall’emergenza terremoto e dalla raccolta fondi; ciononostante siamo riusciti a presentare ben 4 nuovi progetti ad altrettanti enti finanziatori e a presidiare i progetti già in corso.

Ora entriamo in una fase di riflessione e riorganzizazione, che culminerà con la due giorni che stiamo organizzando per settembre.

Il direttivo uscente ha lasciato in eredità il difficile compito di fare un “salto di qualità”, per poter raccogliere a affrontare le tante sfide che stiamo incontrando.
Il direttivo neo-eletto ha preso in carico questo compito e lo ha tradotto in obiettivi prioritari e concreti , che sono quelli condivisi nell’Assemble dei soci e che ci sembra importante ricordare:

  1. Ampliare la partecipazione e allargare la base dei soci
  2. Rafforzare alcuni settori, che sono strategici per la vita dell’Associazione ma che ad oggi sono ancora in parte o del tutto scoperti.

Leggi tutto…

Viaggio Repubblica Dominicana – Haiti agosto 2010

25 marzo 2010 1 commento

VIAGGIO DI CONOSCENZA ED INCONTRO AGOSTO 2010

Il viaggio verrà realizzato dal presidente di Dona un Sorriso ONLUS Roberto Calmi e da ColorEsperanza, sarà nelle prime tre settimane di Agosto e si svilupperà principalmente in Repubblica Dominicana.

Lo scopo del viaggio è conoscere diverse realtà che operano sull’isola e realizzare un piccolo intervento che permetta di incontrare in modo specifico una di queste.

In particolare, nella prima parte del viaggio si visiteranno alcune realtà a Santo Domingo e Santiago, si conoscerà il mercato bi-nazionale di Dajabon (nord) e la cittadina haitiana di Wanament, ci sarà poi la possibilità di conscere altre strutture a Salcedo e in altre parti dell’isola. La seconda parte del viaggio sarà caratterizzato da tre/quattro giorni di lavoro in collaborazione con una ONG locale per realizzare un intervento congiunto (animazione, riflessione, …) da definire rispetto ai desideri dei partecipanti e alle possibilità contingenti della realtà dominico-haitina. Gli ultimi giorni saranno dedicati ad un rilassamento e recupero dell’esperienza in una località di mare.

I costi del viaggio sono costituiti dal biglietto aereo (stiamo cercando dei prezzi abbordabili, ma per il momento ci aggiriamo intorno ai 1.100 euro) e dal soggiorno per il quale si intende calcolare 150/200 euro a settimana.

Per poter procedere con la prenotazione dei biglietti i tempi sono abbastanza stretti, vi preghiamo di segnalare al più presto un vostro interesse (scadenza 12 aprile).

La proposta è aperta a tutte le persone interessate a fare un’esperienza di condivisione, incontro e conoscenza, fate circolare liberamente il presente invito.

Per domande, prenotazioni o segnalazioni di interessi: info@coloresperanza.org

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: