Archivio

Posts Tagged ‘cinema’

Presentato il cortometraggio “En pocas palabras” girato questa estate con i giovani sordi della provincia Hermanas Mirabal

20 novembre 2016 Lascia un commento

Come ormai tradizione, ColorEsperanza partecipa con una propria proposta al Festival Internazionale del Cinema Nuovo dedicato ai cortometraggi con giovani e adulti con una disabilità.

Il lavoro di quest’anno è stato prodotto da due ragazze che hanno partecipato al viaggio estivo di ColorEsperanza in Repubblica Dominicana: Giorgia Albani e Viviana Grasso.

Il tema trattato è quella della difficoltà di comunicazione che spesso non è legata ad un impedimento fisico ma a una chiusura mentale.

Il cortometraggio “En pocas palabras” è stato realizzato grazie alla collaborazione del Centro de Atención a la Diversidad de la provincia Hermanas Mirabal e alla comunità dei giovani sordi. Le location utilizzate sono quelle di molti nostri partner di progetto: Hogar Virgen de Lourdes, la Casa de la Tercera Edad, il Liceo Científico dr Miguel Canela Lázaro.

Non vi resta che guardare il corto e farci sapere la vostra opinione!

Per vedere tutti i cortometraggi prodotti da ColorEsperanza potete andare su questa pagina

Annunci

Cortometraggio “En los ojos” premiato al Festival del Cinema Nuovo

22 ottobre 2012 Lascia un commento

Sabato 20 ottobre, nella serata di chiusura del Festival Internazionale del Cinema Nuovo di Gorgonzola, rassegna dedicata a cortometraggi recitati da persone disabili, ColorEsperanza ha presentato “En los ojos”, girato questa estate nella baraccopoli de Los Platanitos (Santiago, Repubblica Dominicana).

Il cortometraggio racconta di una situazione difficile, quella delle baraccopoli, dove le persone sono obbligate a convivere ogni giorno con la spazzatura, l’abbandono e il degrado. In questa realtà una donna prende coscienza della situazione e prova a portare un piccolo cambiamento per migliorarla.

Il lavoro, per la regia di Roberto Codazzi, ha ricevuto la menzione speciale della giuria per l’ottimismo che infonde.

Si tratta del terzo lavoro presentato da ColorEsperanza al Festival, che è arrivato alla sua ottava edizione, dopo Dominoes e Aguas.

Dominoes ha vinto il premio speciale della Giuria

23 settembre 2009 Lascia un commento

L’avventura di Dominoes è nata nella primavera 2008 quando abbiamo telefonato ad un caro amico e bravo regista per chiedergli se era interessato a realizzare un cortometraggio con persone disabili nelle baraccopoli della Repubblica Dominicana. Capite anche voi che il compito non è dei più semplici, ma lui ha accettato entusiasta.

Sabato 18 ottobre al Festival Internazionale del Cinema Nuovo il prodotto del lavoro di un’estate ha vinto il Premio Speciale della Giuria, un onore enorme. Il lavoro che Luca ha fatto, aiutato da Giulio, Sere, Mauro e Beppe e dall’equipe di Onè Respe è stato ottimo, in 12 minuti passa, con molta poesia, l’immagine della speranza, dei sogni, delle ambizioni di chi vive in un contesto che invece è privazione e violenza.

Un applauso quindi a ColorEsperanza che ha prodotto il film.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: