Archivio

Posts Tagged ‘nikos moise’

Il 20 novembre 2011, a Milano, iniziativa dedicata ad Haiti

14 novembre 2011 Lascia un commento

In occasione della Giornata mondiale dell’infanzia, domenica 20 novembre 2011, dalle 15.00 alle 18.00, Auditorium di Zona 3, via Valvassori Peroni 56 nell’ambito della manifestazione Stagione della Cultura 2011 il Consiglio di Zona 3, in collaborazione con ColorEsperanza, presenta

Haiti l’isola che non c’era:
per raccontare Haiti con la voce degli haitiani conoscere il suo passato, capire il suo presente e scoprire i progetti per ridare un futuro a questo popolo.

Presentazione del libro “Haiti: l’isola che non c’era” a cura di Helga Sirchia e Roberto Codazzi, (2011, ed.IBIS)
Proiezione del web-documentario “Goudou-Goudou-Le voci ignorate della ricostruzione“, dei registi Giordano Cossu e Benoit Cassegrain,
Tavola rotonda e dibattito: cosa possiamo fare?
Presentazione del Progetto Hispaniola e della Mostra Design per Solidarietà

Scarica la locandina con tutti gli interventi.

Domenica 20 ci sarà il blocco del traffico a Milano, vi consigliamo di raggiungere l’auditorium con i mezzi pubblici, in particolare utilizzando la fermata di Lambrate FS. Il biglietto ATM dura per tutta la giornata.

Annunci

Recensione del libro Haiti: l’isola che non c’era su Esteri

2 aprile 2011 Lascia un commento

Esteri è il magazine di Radio Popolare, Popolare Network, che si interessa di temi internazionali. Lunedì 28 marzo 2011 ha trasmesso una recensione del libro Haiti: l’isola che non c’era edito da ColorEsperanza.

ColorEsperanza presenta Haiti: l’isola che non c’era

11 gennaio 2011 1 commento

Il 12 gennaio 2010 un terremoto di forte intensità devastava Haiti, un Paese poverissimo e una popolazione in ginocchio da molto prima del terremoto.
Ad un anno dal sisma, la situazione è ancora drammatica, forse più di prima.
Oggi è importante tenere accesi i riflettori, parlare di Haiti e far conoscere la realtà di questo Paese, che per troppo tempo è stato dimenticato e che solo una catastrofe ha fatto scoprire al mondo.

Per non dimenticare e non far dimenticare, per fare il punto sulle cose fatte e su quelle da fare, ma soprattutto per scoprire Haiti da vicino e contribuire in prima persona alla costruzione di un futuro per questo popolo, ColorEsperanza, nell’anniversario del terremoto, pubblica il libro “Haiti: l’isola che non c’era“.
Il libro, edito per i tipi della Casa Editrice Ibis, sarà presto nelle librerie di tutta Italia, e potrà essere acquistato anche on line su www.ibisedizioni.it

Il volume raccoglie contributi di giornalisti, antropologi, politologi ed esperti di cooperazione internazionale e progettazione sociale, tra cui Noam Chomsky e Suzy Castor; autori haitiani, dominicani, italiani e statunitensi, insieme per raccontare e costruire un’altra Haiti.
L’ altra Haiti possibile è quella della solidarietà internazionale informata e consapevole, dello sviluppo delle risorse locali, del protagonismo della società civile haitiana nel processo di ricostruzione, della collaborazione tra istituzioni e ONG internazionali e istituzioni e ONG haitiane, della collaborazione e dello scambio tra Haiti e Repubblica Dominicana, del dialogo interculturale e della lotta al razzismo non solo ad Haiti ma anche nelle nostre città.

Gli autori e il fotografo sono intervenuti a titolo gratuito .

Tutte le info su libro, contenuti e autori su http://www.coloresperanza.org. Vai nella sezione dedicata al libro.

2011: Puoi trovarlo  in libreria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: